Strutture residenziali per minori e qualità del servizio socioeducativo

Strutture residenziali per minori e qualità del servizio socioeducativo

ORLANDO Vito

  • Codice EAN/ISBN: 978-88-213-0636-5
  • Num. Collana: 93
  • Anno di pubblicazione: 2007
  • Pagine: 272

15.30

Ogni operatore deve essere aiutato a riconoscere la sua identità (a livello personale e sociale) e il valore del suo ruolo professionale nell’ambito educativo sociale.
Perché la scelta lavorativa non sia vista come un ripiego ma come un compito che consenta di valorizzare al meglio le proprie capacità per una utilità sociale, bisogna aiutare l’operatore/educatore a riconoscere la mission e la vision della struttura, a saper valutare il significato e l’efficacia della dimensione carismatica e di come questa, oltre a consentirgli di realizzare una missione, lo aiuta ad aprirsi a una visione della vita personale e sociale di rilevante qualità.
Insieme all’identificazione carismatica bisogna aver cura delle competenze professionali da far maturare nell’esercizio concreto del compito, integrando i vari aspetti che concorrono a definirle a livello teorico e operativo.
Un compito educativo che vuole incarnare una specifica ispirazione deve trovare modalità efficaci per condividerla e promuoverla. L’opera educativa sarà tanto più efficace quanto più troverà forme significative di condivisione e di collaborazione all’interno (formare una vera comunità educativa in un clima e stile familiare) e anche visibilità e possibilità di collaborazione con l’esterno.