La riforma della scuola. Le idee, le leggi

NANNI Carlo

  • Codice EAN/ISBN: 978-88-213-0527-6
  • Num. Collana: 79
  • Anno di pubblicazione: 2003
  • Pagine: 130

8.50

I rapporti internazionali, sia a livello mondiale sia sul piano europeo, sottolineano che la scuola si trova oggi di fronte ad uno scenario radicalmente diverso rispetto ai decenni immediatamente precedenti: quello cioè della società della conoscenza e dell’informazione, ma anche quello della società complessa, della società pluralistica e multiculturale, della mondializzazione e della globalizzazione.
Anche in Italia, dopo il 1995, si è cercato di rispondere a questi processi di mutamento e di innovazione, ridisegnando l’architettura del sistema educativo dell’istruzione e della formazione professionale pubblica, cercando di recuperarne, oltre la funzione propriamente istruttiva e formativa, quella più largamente educativa, orientativa e di educazione alla cittadinanza.
Il processo di riforma è ancora in atto.
Il volume cerca di coglierlo anzitutto nelle sue esigenze di fondo (= le idee) e poi seguirlo in quelle che sono le espressioni legislative principali (= le leggi), pur nel divario venutosi a creare con il cambio dei governi, che hanno portato avanti la riforma. Lo scopo è di aiutarne la comprensione e stimolare il coinvolgimento e la compartecipazione corresponsabile in quella che si dimostra una faticosa attuazione.