Psicopatologia dell’infanzia e dell’adolescenza. Le nevrosi

CASTELLAZZI Vittorio Luigi

  • Codice EAN/ISBN: 978-88-213-0441-5
  • Num. Collana: 39
  • Anno di pubblicazione: 2000
  • Pagine: 200 (2a. ediz.)

11.00 9.35

Nel corso della crescita del bambino e dell’adolescente è piuttosto scontato registrare disturbi psichici che, per la loro durata, intensità e reversibilità, non portano necessariamente a concludere che si ha a che fare con una vera e propria struttura nevrotica ma, se mai, con conflitti nevrotici di sviluppo. Il formulare una corretta e tempestiva diagnosi è determinante per un’accorta strategia di prevenzione.
Al fine di programmare adeguati interventi, sia educativi che, eventualmente, psicoterapeutici, il volume, partendo dai grandi quadri nevrotici (isteria, ossessività e fobia), intende essere uno strumento d’individuazione e di valutazione di tutti quei comportamenti sintomatici di un disagio psichico più o meno strutturato che si presentano lungo l’arco evolutivo. Esso non è quindi indirizzato solo agli psicologi, ma a tutti coloro che hanno a cuore una crescita armonica sia dei bambini che degli adolescenti.
La pratica clinica quotidiana dimostra che, individuando precocemente e tempestivamente determinate problematiche psichiche, è possibile offrire ai bambini e agli adolescenti in difficoltà un tipo di aiuto che evita, in futuro, lo sfociare in condotte gravemente patologiche. Ciò che nella prima fase dello sviluppo è risolvibile con modesti interventi, nell’età adulta diventa invece più complesso e non sempre i risultati, anche a seguito di un lungo e impegnativo trattamento psicoterapeutico, sono soddisfacenti.