La sfida di Beelzebul. Complessità psichica o possessione diabolica?

FIZZOTTI Eugenio (ed.)

  • Codice EAN/ISBN: 978-88-213-0299-2
  • Num. Collana: 19
  • Anno di pubblicazione: 1995
  • Pagine: 118

6.80

COD: 0299-2. Categorie: ,
Disturbi fisici, infestazioni locali su case, oggetti o animali, ossessioni e impulsi personali fino al tentativo di suicidio, vessazioni tali da perdere la coscienza e da compiere azioni o pronunciare parole in odio a Dio e al sacro: ecco alcune delle espressioni dinanzi alle quali ci si domanda se la persona è posseduta da satana oppure se soffre di dissociazione psicologica o di isterismo. Spesso, infatti, le forme che vengono attribuite a influsso demoniaco possono essere interpretate come situazioni a sfondo patologico. In altri casi, invece, si presentano come antitesi al progetto di salvezza che Dio ha sulle sue creature, e sono perciò inspiegabili con i soli strumenti psicologici o psichiatrici.
Il libro, con uno stile semplice e accessibile a ogni tipo di lettore, analizza da punti di vista diversi (sociologico, psicologico, biblico, demonologico) il rapporto tra possessione diabolica e complessità psichica, offre illuminanti indicazioni sulla credenza nel diavolo nella storia delle religioni e individua originali percorsi educativi.