Le rappresentazioni sociali della Chiesa Cattolica in Slovenia

KRANER David

  • Codice EAN/ISBN: 978-88-213-1335-6
  • Num. Collana: 18
  • Collana: Mediazioni
  • Anno di pubblicazione: 2019
  • Pagine: 236
Seleziona un formato:
Cartaceo: €18.00 €15.30
PDF-LAS: €8.99
COD: N/A. Categorie: , , , , , .

Analizzare con un’indagine di tipo empirico la rappresentazione della Chiesa Cattolica della quale gli Sloveni sono portatori è un’impresa scientifica senz’altro ardua e complessa. Nella ricerca qui presentata l’Autore ha scelto di fare riferimento alla teoria delle Rappresentazioni Sociali così come proposta da Serge Moscovici.

Il problema oggetto d’indagine che viene affrontato nel libro è il seguente: come si caratterizza la rappresentazione sociale della Chiesa Cattolica in Slovenia e come il pubblico percepisce l’eventuale influenza dei media su di essa? La ricerca è finalizzata al reperimento di dati sulle Rappresentazioni Sociali della Chiesa Cattolica in Slovenia e sulla possibile influenza dei media sloveni dal punto di vista del pubblico. È stata analizzata la loro percezione e non il contenuto all’interno del contesto sloveno.

A tal fine, è stato considerato un campione per quote, stabilite in funzione di sesso ed età, della popolazione slovena che, pur non essendo statisticamente rappresentativo può, a tutti gli effetti, essere considerato socialmente rappresentativo. Complessivamente sono state intervistate, sia faccia a faccia, sia on line, 4.712 persone, durante la prima settimana del mese di marzo 2015. 

Questo lavoro di ricerca non si è proposto di offrire soluzioni, bensì intende aiutare la Chiesa che è in Slovenia a prendere piena coscienza della situazione. Le soluzioni andranno valutate e ricercate in contesti differenti. I risultati della ricerca costituiscono un “punto zero”, una solida base di partenza per valutare l’evoluzione della rappresentazione sociale della Chiesa Cattolica nel contesto sloveno e l’efficacia di eventuali interventi futuri.

Questo lavoro è diviso in due parti: una parte teorica e una parte empirica. Nella parte teorica si presentano le Rappresentazioni Sociali di Serge Moscovici. Nel primo capitolo della parte empirica vengono descritte le caratteristiche della ricerca: si presentano il problema e l’oggetto d’indagine, gli obiettivi e le ipotesi; inoltre sono descritte le modalità di somministrazione dei questionari. Nel secondo capitolo sono riportati i principali risultati della ricerca: i dati rilevati dal differenziale semantico, l’analisi testuale sulla trama associativa e l’analisi della domanda aperta delle opinioni sulla Chiesa Cattolica in Slovenia.