Indomani (All') del Concilio di Trento. Il Sinodo del Vescovo di Castro Girolamo Maccabei

All’indomani del Concilio di Trento. Il Sinodo del Vescovo di Castro Girolamo Maccabei

NANNI Carlo

  • Codice EAN/ISBN: 978-88-213-0869-7
  • Num. Collana: 15
  • Collana: Saggi e Proposte
  • Anno di pubblicazione: 2013
  • Pagine: 138
Cartaceo
9.00 7.65
PDF-LAS
4.99
Svuota
COD: 0869-7. Categorie: , , , ,
Il volume contiene gli Atti del Sinodo celebrato dal Vescovo Girolamo Maccabei, vescovo di Castro dal 1543 al 1568, il 16 novembre 1564, a neppure un anno dalla fine del Concilio di Trento e appena qualche mese dopo la solenne promulgazione dei Decreti conciliari ad opera di Papa Pio IV.
Gli Atti testimoniamo il tempismo del vescovo Maccabei nell’applicazione del Concilio di Trento, alla pari di san Carlo Borromeo, vero animatore del Concilio: il Maccabei fu insieme con lui al Concilio e trattenne con lui corrispondenza epistolare.
Il Sinodo Maccabei mostra di essere attento al proprio contesto socio-culturale di riferimento non semplice: infatti, alla piccola diocesi castrense appartenevano parrocchie site nel Ducato di Castro e in quello di Latera-Farnese oltre che in quella che fu la Repubblica di Siena e in seguito Granducato di Toscana.
Fece conoscere i Decreti tridentini, tolse abusi locali, ristabilì l’autorità del vescovo sul clero e sul popolo castrense.
Oltre a questo prevalente interesse ecclesiale, la presentazione degli Atti di questo Sinodo ha anche un valore di testimonianza documentaria sia dal punto di vista letterario che dal punto di vista storico e culturale.