Direzione spirituale. Un cammino verso la pienezza della vita in Cristo

Direzione spirituale. Un cammino verso la pienezza della vita in Cristo

FRATTALLONE Raimondo

  • Codice EAN/ISBN: 978-88-213-0607-5
  • Num. Collana: 16
  • Anno di pubblicazione: 2006
  • Pagine: 456 + 32 tav. f.t a colori

30.00 25.50

COD: 0607-5. Categoria: .
Questo volume si rivolge a quanti hanno ricevuto in varie maniere, dal Signore e dalla Chiesa, il ministero di guida e di accompagnamento spirituale in seno alla comunità ecclesiale. Esso costituisce un tentativo di ridefinire l’essenza e le modalità di attuazione della direzione spirituale alla luce della esperienza della Chiesa e degli apporti delle discipline antropologiche odierne.
La prima parte, partendo dall’analisi delle cause di natura culturale che sono all’origine dell’attuale crisi della direzione spirituale (cap. 1), approfondisce questo tema ricollocando lo smarrimento del significato della direzione spirituale alla luce della teologia e della pastorale odierna (cap. 2).
La seconda parte ripercorre le tappe principali della direzione spirituale lungo la storia della Chiesa: è quasi l’”auditus fidei“, che aiuta a riconoscere la varietà dei doni dello Spirito Santo e le modalità diverse che la direzione spirituale ha assunto nel corso dei secoli. Parte dalle indicazioni che la Bibbia fornisce sulla direzione spirituale (cap. 3), per passare al periodo che va dal monachesimo orientale alla “devotio moderna” (cap. 4), e poi, dal Concilio di Trento al Vaticano I (cap. 5), per terminare con il periodo che va dal Vaticano II e ai nostri giorni (cap. 6).
La terza parte offre una visione organica della direzione spirituale, che, in quanto riflessione teologica sistematica, può essere considerata come l’”intellectus fidei” di questo evento salvifico. Per identificare l’identità della direzione spirituale si parte dal confronto con altre attività di discernimento e di animazione spirituale (cap. 7) e si prosegue con lo studio della sua fondazione teologica e pastorale (cap. 8), per giungere alla descrizione della sua natura e identità (cap. 9). Nel tracciare gli aspetti pratici e applicativi si presentano, innanzitutto, gli elementi relazionali e psicologici del dialogo (cap. 10) e ciò che costituisce il nucleo essenziale di ogni direzione spirituale, la preghiera (cap. 11). Infine si offrono le linee-guida della direzione spirituale incarnata nelle svariate situazioni dell’esistenza cristiana (cap. 12).